Cerca
  • Dr. Flavio Valentino

Un ottimo post-workout fatto in casa? Barretta ai cereali e frutta secca

Aggiornato il: apr 7

In un percorso di ricomposizione corporea, fitness o ipertrofia muscolare fondamentale è l'integrazione post-workout in termini di macronutrienti, specialmente se si parla di carboidrati e proteine, questo per facilitare il ripristino delle scorte di glicogeno che la ricostruzione delle fibre muscolari al termine dell'allenamento. Questo può valere per gli sport di potenza, per gli sport di endurance, oltre che gli sport di squadra.

Ecco che i cereali e la frutta secca possono venirci incontro con una bella combinazione...delle semplici barrette fatte in casa


Ingredienti (per circa 100g di prodotto):

- 40g circa di cereali da prima colazione (es: fiocchi d'avena, riso soffiato, orzo soffiato)

- 30g circa di frutta secca a scelta (es: nocciole, noci, mandorle, anacardi)

- 15g circa di miele

- acqua, qb

- frutta disidratata o cioccolato fondente (minimo 75%)


Procedimento:

Macinare i cereali da colazione con l'aggiunta della frutta secca. Amalgamare il tutto con l'aggiunta del miele e di acqua quanto basta, fino ad ottenere un impasto ben compatto. Aggiungere nell'eventualità della frutta disidrata precedentemente tagliata a cubetti o del cioccolato fondente. Distendere l'impasto su una placca con della carta forno ed infornare a 180°C per circa 20-30 minuti fino ad ottenere un prodotto biscottato.

Una volta terminata la cottura fa raffreddare l'impasto e tagliarlo nelle forme desiderate.


Indicazioni nutrizionali

Calorie apportate: 250 kcal

Carboidrati: 40g

Proteine 5g

Grassi 9g


Questo piccolo spuntino permette quindi di fornire in maniera equilibrati tutti i macro necessari al termine dell'allenamento. carboidrati a medio alto indice glicemico, utili per le ripristinare le ricariche di glicogeno muscolare, proteine e grassi, fra i quali omega 6 e 9. ottimo è anche l'apporto di micronutrienti utili per il recupero, quali Magnesio, Potassio e Calcio. Le barrette possono essere assunte anche, nell'eventualità, nel pre-workout (circa 1 ora prima della sessione), mentre nel recupero possono essere abbinate anche ad un integrazione con proteine in polvere, creatina o amminoacidi essenziali, entro circa 1 ora dalla fine dell'allenamento.








0 visualizzazioni

3880651169

Via G. Siccardi 1/C, Bergamo

©2020 di Dr. Flavio Valentino Biologo Nutrizionista